31.12.13

*Yearly Recap* #2013

Buongiorno! Ci siamo quasi, poche ore e diremo addio al 2013! Molte di voi saranno indaffarate per i preparativi..poi ci sono io, che non faccio mai un cazzo lol.
Vi ho già proposto una classifica del meglio e del peggio e il tag Year of books , adesso è il turno di un breve riepilogo annuale. Alcune domande sono prese dal video tag New Year Resolutions.

Quanti libri hai letto?
Prendendo in considerazione che ho iniziato a contare i libri che leggevo solo quando ho aperto il blog, ho letto 56 libri. Probabilmente ne avrò dimenticato qualcuno, ma non tanto quanto basta per farmi raggiungere quota 100 T_T Dunque non ho superato la mia sfida, ma 56 libri non sono nemmeno pochi.
Tra questi ne ho letto 10 di autori italiani, fallendo nella mia sfida leggere 20 autori italiani. Be', per il 2014 opterò per soli 10 o 15 libri.
Un fallimento anche in un libro per ogni lettera dell'alfabeto, causa la mia mancanza di organizzazione. Ho letto solo 16 libri su 26.  Mentre nella sfida From my wishlist in cui devo leggere 10 libri al mese dalla mia WL (e che ho notato impossibile), ho fallito questo mese, però ho comunque tolto 9 libri in due mese. Be', meglio di niente. Per il nuovo anno farò 3 libri dalla WL, oppure andrà a finire che fallirò nuovamente c:

Che libri vorresti leggere nel nuovo anno?
Ho intenzione di leggere gran parte dei libri presenti nella mia WL. E' ancora troppo lunga e tutti i libri che sono lì da mezzo secolo resteranno lì per un altro mezzo secolo se non faccio qualcosa.
Voglio finire le serie iniziate (soltanto quelle che mi interessano veramente; voglio scoprire nuovi autori e leggere altri libri di autori che ho amato (tipo John Green e Colleen Hoover *.*).

Quale serie già iniziata vorresti finire di leggere nel 2014?
Tra le serie iniziate vorrei finire Beautiful Creatures (non so se chiami in questo modo..) , Divergent, L'angelo caduto, Obsidian, Schegge di me, Shadowhunters e The selection. Sempre sperando che i seguiti escano tutti nel 2014. Le altre serie che ho iniziato non so bene ancora se ne vale la pena o meno continuarle.

Quale serie che ancora non hai letto vorresti iniziare?
Senza dubbio The Infernal Devices di cui ne sento parlare benissimo! Visto che sto adorando TMI e mi dicono che TID è ancora meglio..come posso non leggerla? E poi, le copertine sono meravigliose *_*
Altra serie che mi incuriosisce è L'accademia dei vampiri. Le copertine sono orribili, ma ne sento parlare bene e vorrei provare anche con questa. La serie delle gemme, anche se ho iniziato Red un due\tre volte e l'ho sempre interrotto. Le cronache di Narnia e Il signore degli anelli (proprio l'altro giorno ho visto il film e mi venuta voglia di leggerlo *-*), Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo, Il trono di spade..


Bene, è tutto! 
Felice anno nuovo a tutti!

30.12.13

Il meglio e il peggio del 2013

Aaah, finalmente sono riuscita a scrivere un post! Era da circa 20 minuti che non riuscivo a scrivere perché ogni volta che cliccavo su "nuovo post", mi si apriva il foglio normale e, fino a qua niente di anormale, ma pieno di pubblicità e non potevo scrivere T.T
Dunque, siete pronti a leggere del peggio e del meglio del 2013?
Naturalmente questa classifica è basata sulle mie letture e non solo sui libri usciti quest'anno. E NATURALMENTE non sono messi in ordine di importanza.


La prima cosa che mi ha colpito di questo libro è il punto di vista. La storia è raccontata dal protagonista Ethan, un ragazzo (davvero, davvero dolce) legato ad una ragazza colpita da una maledizione. Una bella saga, che non vedo l'ora di continuare.
#2 Colpa delle stelle - John Green ★★
Come potevo non mettere questo libro nella classifica? Un libro che avrei sicuramente snobbato se non ne avrei sentito parlare praticamente a tutte le blogger. Dolce, ironico, triste e chi più ne ha più ne metta, Colpa delle stelle è un mix di emozioni che lascia un segno dentro di te.
#3 Divergent - Veronica Roth ★★
Be' il fantasy è il mio preferito, ma il distopico..molto più! Ormai sono sicura al cento per cento che il distopico è in assoluto il mio preferito. E di certo nel meglio del 2013 non poteva mancare Divergent. 
#4 Il lato positivo - Quick Matthew ★★ 
Oddio quanto adoro questo libro. Uno dei miei preferiti.
Ho già ammesso che se Jennifer non avesse avuto la parte di Tiffany io questo libro non l'avrei manco guardato. Pat è un personaggio che ho adorato. Il suo ottimismo è contagioso, mi hanno fatto sorridere e rattristare. Ho provato pena per lui e il suo motto è sicuramente una delle mie frasi preferite: 
Se il sole è coperto dalle nuvole, posso sempre pensare che dopo 
la pioggia verrà il sereno e che non devo mollare.




Questo un libro a cui penso giorno e notte, che non mi fa vivere in pace con il mondo finché io non legga il seguito. Non so che altro aggiungere. Anzi, una cosa ve la dico. Se non l'avete ancora letto che diamine state aspettando?








So che c'è a chi è piaciuto e a chi no. A me è piaciuto tantissimo, nonostante non sia proprio originalissimo e le varie somiglianze con Hunger Games. Ma è un libro che ho divorato con piacere e che non vedo l'ora di leggere il seguito.









Altro libro la cui presenza nella mia classifica era obbligatoria. Ho amato questo libro dalla prima all'ultima pagina, ogni singola poesia, ogni personaggio. Non fatevi ingannare dalla trama che sembra trita e ritrita, questo libro è davvero molto di più.








Questo è un altro di quei libri che dividono i lettori in due: quelli che l'hanno amato e quelli che l'hanno odiato.
Io faccio parte della prima categoria. 
I vampiri creati dalla Black non solo sono affascinanti, ma anche terrificanti.





#9 L'angelo Caduto - Susan Ee. ★★
L'angelo caduto è un libro che ho apprezzato molto, nonostante gli angeli non mi siano mai andati a genio. Susuan Ee è stata davvero geniale, ha creato un mondo distopico affascinante ma allo stesso tempo orrendo e terrificante.









#10 Obsidian - Jennifer L. Armentrout ★★1/2
Di certo non poteva mancare all'appello questo libro. 
Può sembrare una storia banale, ma il modo in cui lo racconta la Armentrout che lo rende particolare. Katy e Daemon sono una delle mie coppie preferite e non vedo l'ora di leggere Onyx. 







Ultimo, ma non meno importante, Shadowhunters. Che dire..Magnus e Alec sono la coppia più bella del mondo *.* e la Clare è un fottuto genio. 









 Okay, mi sono dilungato un po' troppo forse..comunque, adesso tocca ai peggiori!

Ebbene si, lui doveva essere il primo in classifica tra i peggiori! 
Che dire? E' veramente un disastro questo libro. So che a molte di voi è piaciuto, ma a me non è andato giù per niente.








Questo libro non sono nemmeno riuscita a finirlo. Una noia mortale.











Bene, questo è tutto! E le vostre migliori e peggiori letture di quest'anno?



29.12.13

Weekly recap #13 + Book tag #10 Naughty or Nice.

Buona domenica divoratori :3
sono stanca di tutto questo rosso e questo bianco, devo assolutamente cambiare template ç__ç sto cercando di resistere fino al 6 gennaio e cambiarlo direttamente dopo le feste.
Oggi avrei voluto fare un altro tag di fine anno, una specie di classifica, però visto che tra poco dicembre finisce (e probabilmente finirò un altro libro) ho deciso di aspettare il 31 (si, devo farlo per forza alla fine dell'anno u.u).
Weekly recap è una rubrica settimanale cui scopo è:
- riepilogare i post della settimana;
- i libri appena arrivati nella nostra libreria;
- letture in corso e quelle terminate;
- la cover più bella della settimana;
- spazio note.

*Post della settimana*
Ho recensito Cosa vuoi fare da grande, ho postato il tag Year of bookWinterland, All I want for Christmas e vi ho augurato "Oh Oh Oh, Buon Natale!". Si è conclusa Christmas coming to blogs! l'iniziativa ideata da me e Francy di Never Say Book e abbiamo annunciato i vincitori. Ho inaugurato la Theme Reading Challenge 2014

*Libri appena arrivati nella mia libreria*
Non so quante volte l'ho detto, ma sono talmente entusiasta che lo ripeto :D
Millennio di fuoco





*Letture in corso e quelle terminate*
Sto leggendo Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo - Il ladro di fulmini. Onestamente, non so bene il motivo per cui sto impiegando così tanto. Saranno gli impegni, perché il libro è abbastanza carino!
Non ho terminato nessun libro (eh brava Giusy!!).

*Cover della settimana*
Non è magnifica? E' anche uno dei prossimi libri che mi piacerebbe leggere *-* pensandoci non mi sono ancora fatta il regalo di Natale...















*Spazio note*
Volevo ricordarvi di darmi la conferma se partecipate alla Theme Reading Challenge, in modo che possa creare una pagina con tutti i vostri punti e aggiornamenti. Può partecipare chiunque, anche chi non ha un blog e se vi mancasse l'ebook, potrei farvelo avere :3

Se conoscete della belle sfide di lettura, linkatemele :D

TAG NAUGHTY OR NICE

Sono stata taggata ben 3 volte in questo tag\premio e ringrazio Cristina di Alla scoperta dei libri, Francy di Never Say Book e Ika di Dreaming Wonderland. Cercherò di essere più breve possibile, onde evitare che questo post diventi chilometrico!


Le regole da seguire sono:
1. nominare/ringraziare il blog che vi ha taggato o sul quale avete visto il tag 
2. Inserire l'immagine 
3. Rispondere alle domande;
4. Taggare un minimo di 3 blog;
5. Visitare i blog taggati e avvertirli.

1. Fino a che età hai creduto a Babbo Natale?
E chi se lo ricorda xD credo fino agli 7\8 anni. Poi i miei cugini mi hanno traumatizzato dicendomi che non esisteva xD
2. Da piccolo eri un nice (buono) o un naughty (monello)? 
Assolutamente nice :D anche se a volte ne combinavo qualcuna ma nessuno sospettava di me ;)
3. Sei stato buono durante questo 2013?
Mmm..dipende. Se chiedete ai miei fratelli probabilmente direbbero che sono stata una rompipalle, sicuramente. Be' anch'io lo direi di loro u.u
4. Qual è l'azione più cattiva che hai commesso in questo anno?
Mangiare nutella di nascosto. Ormai sono una professionista ù_ù
5. Con che frequenza racconti bugie?Io odio le bugie! Preferisco dire la verità, anche se crudele piuttosto che mentire.
Se è un caso di vita o di morte, be', ci sta, anche se mi riesca piuttosto male.
6. Qual è la più memorabile "buona azione" che tu abbia mai fatto?Che so..mettere un euro nelle offerte della messa ahahahah XD boh, memorabile??
Ah, ce l'ho! Quest'estate sono andata in un matrimonio e, dopo un'abbuffata di cibo, hanno fatto il buffet di dolci (dolci di tutti i tipi *www*). Ho mangiato più dolci possibili. Ditemi voi se questo non è un sacrificio! Altro che Katniss! Se non lo mangiavo io, veniva buttato!!
7. Perdono o vendetta?Di solito sono troppo scema buona e perdono tutti. Ma se la combinano grossa, questa è vendetta!!
8 - Quale di questo spirito sceglieresti per simpatia, virtù e ideali: Fantasma del Natale Presente, Fantasma del Natale Passato, Fantasma del Natale Futuro.
Prendetemi pure a colpi di pop corn, perché non ho mai letto Il canto di Natale!
Non so, non mi è venuta mai in mente l'idea di leggerlo.

BLOG CHE PREMIO.
La maggior parte dei blog che seguo ha ricevuto questo premio, perciò non so nemmeno se arriverò a 3 xD
spero che questo premio sia gradito ^^
buona serata, vado ad avvertire i blog ^^





28.12.13

Book Tag #9 Year of books [2013]

So di certo che ancora il 2013 non è finito, ma credo che nei prossimi giorni sarò impegnatissima e proverò dovrò studiare, perciò oggi faccio questo bel tag creato da Alessia de Il profumo dei libri. Nei prossimi giorni vedrete solo tag di fine anno :3



Per tutti i lettori.
(1) Il libro più bello?
Queste domande sono terribili. Quest'anno ho letto un bel po' di libri assolutamente meravigliosi e scegliere per me non è semplice. Schegge di me è sicuramente uno dei libri più belli di quest'anno. L'ho adorato e sto letteralmente andando fuori di testa per il seguito (si, potrei leggerlo in lingua, ma non mi goderei del tutto il libro). Sono anche una meraviglia Colpa delle stelle, Tutto ciò che sappiamo dell'amore, L'angelo caduto, Il lato positivo e ..okay, okay, mi fermo c:

(2) Il libro più brutto?
Assolutamente Regalami una favola. A molte è piaciuto, ma io a circa metà libro ho fatto fatica a leggerlo. Ho dovuto interrompere la lettura, oppure non avrei letto nulla per mesi.

(3) Il libro più lungo?
Di solito non faccio caso alle pagine di un libro. Ricordo vagamente che uno dei volumi di Harry Potter (credo i Doni della morte) sia di 800 pagine e qualcosa. A proposito di Harry Potter, ancora dovrei scrivere le recensioni ç_ç L'ho letto quest'estate, quando il pc era rotto, quindi non ho avuto il tempo di scriverle. Magari le faccio il prossimo anno :D (è bruttissima, lo so xD).

(4) Il libro più corto?
Il libro più corto è stato Cosa vuoi fare da grande, con 100 pagine e qualcosa.

(5) Il genere di cui hai letto più libri?
Il fantasy senza dubbio. Ho letto anche un bel po' di young adult, ma il fantasy domina!

(6) Il genere di cui hai letto meno?
Credo il giallo e l'horror. Il giallo non è proprio il mio genere, mentre l'horror avevo iniziato Le streghe di Salem, ma non l'ho mai finito xD non che non mi piacesse, ma non so', non credo sia il mio genere, punto.

(7) Il libro che non avresti mai preso in considerazione ma che hai amato?
Il lato positivo. Non credevo che mi sarebbe piaciuto così tanto, anzi a dirla tutta, se Jennifer Lawrence non avesse interpretato Tiffany io nemmeno l'avrei cagato quel libro. E' meraviglioso. M-E-R-A-V-I-G-L-I-O-S-O.

(8) Il libro da cui ti aspettavi moltissimo ma che ti ha deluso?
Uno splendido disastro. Ne sentivo parlare così bene e ho avuto leggerlo a tutti i costi. 
La trama era pure intrigante. Peccato.

(9) Il libro che hai comprato d'impulso, senza averlo mai sentito nominare?
Ho comprato Il libro segreto di Dante senza nemmeno leggere la trama. E' successo quando a scuola studiavamo la Divina Commedia. Quest'opera di Dante mi piace molto, perciò volevo saperne di più ed ho letto il libro. E' stato una delusione.

(10) Un libro super-pubblicizzato ma che hai deciso di non leggere?
Sicuramente c'é ne sono stati parecchi super-pubblicizzati ma che non ho voluto leggere. In questo momento mi viene in mente Il richiamo del cuculo della Rowling. Nonostante adori questa scrittrice, non ho assolutamente intenzione di leggere quel libro, perché come dicevo prima, il giallo non è il mio genere!


Per i blogger.
(1) La recensione più difficile da scrivere?
Quasi tutte le prime recensioni per me sono state difficili da scrivere (in effetti se le leggete fanno un po' schifo, perciò voi non le leggete). Non sapevo proprio da dove partire, cosa scrivere..con il tempo sono migliorata molto, anche leggendo altre recensioni. Be', non dico che scrivo recensioni perfette, ma rispetto alle prime ho fatto passi da gigante. Recensione più difficile? Mi è spesso capitato di creare un nuovo post su blogger e rimanere con la pagina bianca per oltre dieci minuti. La recensione più difficile è stata The Vincent Brothers, che praticamente non ho ancora fatto per questo motivo xD Non so bene il motivo di questo mio blocco dinnanzi a questo libro, ma ogni volta che provo ad aprire il post con la recensione salvata fisso ipnotizzata il vuoto.

(2) La recensione nata con estrema spontaneità in pochi minuti?
L'angelo caduto. L'ho scritta in tempo record senza mai fermarmi. Non so bene il motivo e credo che il fatto che mi sia piaciuto non centri molto (be' forse giusto un pochino). 

(3) Il post più famoso e più commentato?
Più famoso è il post de Il diario del vampiro. Non so per quale motivo, fa anche abbastanza schifo, ma blogger dice che è il più visualizzato.  Più commentato non ne ho idea!

(4) Il post a cui sei più legato?
Forse il primo che ho scritto. Una breve introduzione che d'altronde è proprio brutta. Ma non voglio cancellarla. E' comunque una specie di ricordo per me. Quando lo rileggo vedo i cambiamenti. Lo stesso accadrà tra magari due/tre anni. 

(5) Il mese più attivo?
Il mese più attivo per me è stato Ottobre con ben 37 post!

(6) Il mese più "morto"?
Il mese più morto per me è stato Luglio. Ho scritto solo due post, sempre a causa del pc rotto.
Mentre per i follower credo sia stato novembre\dicembre. Non conto i primi mesi del blog perché ancora era poca la gente che mi seguiva e dunque il mortorio è una cosa giustificata.

(7) Un blog che avete iniziato a seguire per caso e che vi ha sorpreso?
Non posso non citare il blog di Sara, Le passioni di Sara. Ho iniziato a seguirla grazie ad un link party. E' stata una delle mie primissime follower ed ha un blog meraviglioso ^^ 

(8) Un blog che vi hanno consigliato e che invece vi ha deluso?
Non mi sembra giusto citare blog che non mi vanno a genio. Ognuno ci mette passione e un po' di se stesso per il proprio blog e ognuno può farne ciò che vuole. A me non mi hanno mai consigliato i blog, tranne per i giveaway. In quei casi controllo sempre se il blog a cui devo unirmi mi va a genio o meno. Se non mi piace, non divento follower e non partecipo al giveaway. Fine della storia. Quindi, i blog che seguo mi piacciano tutti. Se non commento spesso è per mancanza di tempo o perché quel post magari non mi interessa particolarmente.


Domanda finale per tutti.
Quali buoni propositi avete per il prossimo anno?
Ho un bel po' di propositi.
(1) leggere almeno 100 libri. Quest'anno ho fallito di brutto, ma sono già pronta per il 2014!
(2) leggere un libro per ogni lettera dell'alfabeto, comprese quelle straniere. Anche qui ho fallito, ma mi sto organizzando per il nuovo anno.
(3) leggere 10 libri di autori italiani diversi. Ci sono molti scrittori italiani che meritano!
(4) decimare la mia wishlist. E' troppo troppo lunga.
(5) terminare più serie possibili già iniziate.
(6) approfondire gli altri genere e non limitarmi al fantasy, al distopico e al ya.
(7) vorrei raggiungere i 200 follower :3 mi piacerebbe far conoscere di più il mio blog.
(8) vorrei dedicarmi alla rilettura di alcuni libri che ho amato.
(9) vorrei avere idee geniali per qualche iniziativa, rubrica ecc.


Bene, il tag è finito! 
Mi piacerebbe conoscere le vostre risposte ^^

27.12.13

Book Tag #8 Winterland

Buongiornooooo, come vanno le feste? Vi state nutrendo per bene di dolci delizie? State sopportando vostra madre perché all'una ti chiama come una matta per farvi alzare dal letto e andare a pranzare dai parenti?
State facendo niente di niente che più niente non si può? Sì? Be', allora anche per voi sono delle feste perfette :D
Avete ricevuto regali libreschi? Io ho ricevuto un segnalibro homemade e Millennio di fuoco. Poi i parenti hanno avuto la brillante idea di non comprare cazzate che non avrei usato e mi hanno dato soldi, con cui comprerò alcuni libri. Ecco che adesso entro in crisi perché non so cosa prendere prima ahahahah :')

Oggi voglio fare un tag natalizio anche se Natale è già passato ma nonmenefreganullaperchémipiacetroppoeleregolenelmioblogledecidoio. 


1 - Che libro è così caldo e tenero che ti scalda il cuore?

Come posso non dire Tutto ciò che sappiamo dell'amore? I protagonisti sono così dolci che solo a pensarci i miei occhi diventano due cuoricini *w* e poi, con tutta quella poesia, aaaah *_*

2 - Qual è il tuo libro con la copertina bianca preferito?
Per il momento non me ne vengono in mente molte. Tra i libri che possiedo Memorie di una geisha ha la copertina bianca ed una cover veramente bella!



3 - Sei seduto/a su una bellissima e comodissima poltrona, nel tuo pigiama preferito, con la copertina della nonna sulle gambe e sorseggi una cioccolata... Ma che librone/mattone stai leggendo?
Se penso a tutte queste cose, mi vengono in mente libri o estremamente dolci o libri fantasy che ti catturano e ti fanno perdere la cognizione del tempo. Perciò, potrei leggere un libro di Nicholas Sparks o Millennio di fuoco (la mia prossima lettura, senza dubbio!).



4 - Sta iniziando a nevicare! E' ora di una battaglia a palle di neve... che personaggio vorresti sfidare?
Nel mio paese non nevica e non credo che nevicherà mai è.é però, sarebbe bello giocare a palle di neve con i Weasley. Il perché è abbastanza ovvio. Sono simpaticissimi e probabilmente mi combinerebbero qualche scherzo :3


5 - Sfortunatamente il fuoco si sta spegnendo! Di che libro bruceresti gli ultimi capitoli (per piacere personale o pur di rimanere al caldo)?
Uno splendido disastro. Ma non solo le ultime pagine, brucerei completamente il libro.


6 - Che libro ti sta così tanto a cuore che lo regaleresti per Natale a qualcuno che non lo ha ancora letto e vorresti lo leggesse?
Regalerei alla mia amica L'angelo caduto, così possiamo fangirlare.

Bene, se avete fatto questo tag, linkatemelo nei commenti ^^
Buone feste ^__^

25.12.13

Oh oh oh, buon Natale!

Buongiorno divoratori!
Oggi vi scrivo per farvi gli auguri. Non mi dilungherò troppo, mi sono appena svegliata e dovrei andare da mia nonna e perchè sono una ragazza di poche parole. Ogni volte che devo fare gli auguri a qualcuno entro in pallone, non so mai cosa dire e tutte quelle cose del felice e sereno Natale mi sembrano delle cazzate (non mi uccidete!), perciò mi limiterò ad un semplice auguri. Spero che questo Natale sia pieno di regali e cibo :3

Buon Nataaaaale :3

24.12.13

Christmas is coming .. to blogs! *Post conclusivo & Vincitori*

Ciao bellissimi ma quant'è stressante comprare i regali?? T_T
Anyway, eccoci arrivati alla fine di questa iniziativa.
Non avete partecipato in molti ç_ç però quelli che hanno partecipato, lo hanno fatto regolarmente ^^
Io e Francy abbiamo deciso di annunciare i vincitori oggi, poiché il template è natalizio e non aveva senso darvelo dopo Natale!

Dunque, vince il template....

Rullo di tamburi....


BIMBA!


Vince il segnalibro.....

SIANNALYN!


Vince gli ebook.....

NIC!

In più Bimba e Siannalyn riceveranno alcuni ebook ^___^


Inviate un email a giusy_mmu96@hotmail.it e ci metteremo d'accordo per i premi :)


Theme reading challenge 2014

Buongiorno pargoli :3 io probabilmente a quest'ora sarò ancora in letargo (post programmato)! 
Sapete che adoro le sfide (anche se alla fine non ne completo nemmeno una) e ieri sera mi è venuta un'idea fottutamente geniale!
Non so se in giro ci sono altre sfide del genere, io per il momento non ne ho viste! 
La theme reading challenge è appunto una sfida a tema. Ogni mese sceglierò un tema e i partecipanti dovranno leggere minimo un libro con quell'argomento. 
E' abbastanza semplice da capire, ma vi faccio comunque un esempio.
Il tema di gennaio è VAMPIRI!
Dunque chiunque partecipi deve leggere almeno un libro sui vampiri! Potete leggere quanti libri volete, l'importante è almeno uno al mese!

Come partecipare?

  • Essere lettori fissi del blog;
  • commentare scrivendomi l'adesione all'iniziativa
Ogni mese ci sarà un post di riepilogo dove potete inserite le vostre recensioni del blog o di qualsiasi altro sito.
Sarà un'iniziativa a punti con probabile premio a fine anno.

Come accumulare punti?

  • avrete +1punto se leggete un libro, +5 se leggete più di 3 libri;
  • +2punti per ogni condivisione;
  • +5punti se scrivete un post sulla sfida;
  • +5punti se inserite il banner nel vostro blog;
  • +5punti se leggete uno dei libri suggeriti da me.
Altri chiarimenti.
Valgono solo i libri letti dall'1 al 31 gennaio, perciò è importante che le recensioni vengano scritte in quel mese! Se avete altre domande chiedete nei commenti!
LIBRI SUGGERITI PER LA SFIDA DI GENNAIO:

Spero che partecipiate in tanti ^^ 




23.12.13

Book Tag #7 All I want for Christmas

Si vede che è vacanza e sono, come si dice al mio paese, sono "schiffarata" (=nullafacente).
Oggi ho letto questo bellissimo tag da The Bookshelf  e non potevo perdermelo, anche perché non ne ho fatto nemmeno uno ancora e Natale sta arrivando!

1. Quale personaggio vorresti che Babbo Natale ti facesse trovare sotto l'albero?
Uno solo? ç__ç okay okay, scegliere uno solo dei miei pargoletti non è bello, ma dico Magnus Bane di Shadowhunters. E' un personaggio che adoro sopratutto per il suo sarcasmo e i suoi abiti scintillanti LOL
Adesso spero solo che Katniss non organizzi una ribellione contro di me per non averla scelta! Era mia intenzione, ma era tanto per non dire sempre gli stessi personaggi :3

2. Quale personaggio vorresti baciare sotto il vischio?
Non potete immaginare quanti ne vorrei baciare e non solo eheheh.
Vi faccio il mio elenco: Augustus Waters (Colpa delle stelle), Peeta Mellark e Finnick Odair (Hunger Games), Gavriel nonricordocomefadicongnome (I segreti di Coldtown), Raf nonhouncongnome (L'angelo caduto), Daemon (Obsidian), Aaron Warner (Schegge di me\Shatter me), Will (Tutto ciò che sappiamo dell'amore). Adesso ditemi voi come faccio a scegliere il più figo dei fighi. Oddio, non saprei D: 
Scelgo Raf perché é la mia ultima cotta per il momento :') Se non avete ancora letto L'angelo caduto, ecco un motivo per farlo :D

3. Scrivi la tua letterina a Babbo Natale: quali sono i primi 5 titoli della tua lista?
La mia Babba Natale ha già esaurito un mio desiderio (grazie mamma :D Sappi che ti lovvo ♥ 
Ma la lista è ancora lunga! Mi piacerebbe ricevere Legend, Immortal Rules, Angelize, Wool e Insurgent (ha una vita che dico di iniziarlo, magari così lo inizio davvero!).

4. Secret Santa ad Hogwarts! Cosa vorresti ricevere più di ogni altra cosa?
Una burrobirraaaa :D Sul serio, mi accontento di poco! Quando finii la saga di Harry Potter, cercai su internet le ricette della burrabirra perché volevo assaggiarla e capire così come si sentisse Harry ogni volta che ne beveva una *-* Adesso che me lo sono ricordata, credo che ricomincerò le ricerche. Devo farla, punto.

5. Puoi trascorrere un giorno in compagnia dei personaggi e dei rispettivi attori di un determinato fandom, quale scegli?
Ma che domande! HUNGER GAMES, bitch!
Adoro quel fandom *_* poi una giornata con Jennifer, Josh, Liam, Sam, e potrei continuare la lista all'infinito, sarebbe fantastica. Il mio dolcee Josh aaaaaaaw *___*
LOOOOOOOOOOOOOOOOL

6. Quale animale preso da qualche romanzo vorresti incontrare sul tuo tetto, in sostituzione della renna Rudolph?
Fierobecco *__* con le corna sarebbe perfetto :3

7. Inviti 10 personaggi alla tua festa dell'ultimo dell'anno: chi scegli?
Fred e George Weasley (Harry Potter), Gavriel (I segreti di Coldtown), Jace, Simon e Magnus (Shadowhunters), Finnick (Hunger Games), Augustus e Isaac (Colpa delle stelle) e Daemon (Obsidian).

8. Quale personaggio sarebbe un buon Babbo Natale? (non solo fisicamente parlando, ma anche dal punto di vista caratteriale)
Quale altro personaggio sarebbe più perfetto di Silente? 
Gandalf non sarebbe male, ma visto che non ho letto i libri (si, sono una cacca .-.) dico Silente!

Finishhhhhh, adesso tocca a voi, vi do il permesso di spammare nei commenti i vostri tag (e non altro). 



Cosa vuoi fare da grande *recensione*

Buongiorno divoratori, si vede che le vacanze sono iniziate! Si vedrà un po' meno quando inizierò ad affogare nei libri t.t
Oggi vi parlo di un libro tragicomico inviatomi gentilmente dagli autori (che ringrazio!).
Titolo: Cosa vuoi fare da grande
Autore: Ivan Baio, Angelo O. Meloni
Prezzo: 12,00€
Anno: 2013
Editore: Del Vecchio Editore

Trama
Guido Pennisi e Gianni Serra sono due bambini strani; nessuno sembra accorgersi di loro nella Scuola elementare Attilio Regolo di Milano. Figuriamoci il giorno più atteso dell’anno, il giorno in cui l’anonimo istituto si prepara ad accogliere il più famoso e ricco inventore di sempre, colui che ha dato alla luce il “futurometro”, una macchina destinata a cambiare il futuro dei ragazzi e il sistema dell’istruzione italiana. È tutto pronto nella palestra: festoni appesi, mamme in ghingheri, autorità tirate a lucido. Un’Italia da sempre provinciale è accalcata in quello stanzone, un Paese di adulti mancati pronti a lavarsi le mani del futuro dei loro pargoli con la benedizione della tecnica. La sfida finale alle fantasie infantili è cominciata, ma, forse, gli adulti non hanno fatto i conti con i terribili gemelli Smargotti della III F. Cosa vuoi fare da grande è un romanzo divertente e avventuroso in cui i sentimenti umani sono trattati con delicatezza e verità. Una storia che semina ironia e malinconia e spalanca il cuore degli uomini, lasciandoci alla fine di fronte alla domanda che non dobbiamo smettere di porci: “Cosa vuoi fare da grande?”.

Angelo Orlando Meloni è nato a Catania e vive a Siracusa. Ha scritto la raccolta di racconti Ciao campione e il romanzo Io non ci volevo venire qui (Del Vecchio Editore, 2010). Aggiorna saltuariamente un blog di colore verde come la speranza, la benzina e l’ecologia.
Ivan Baio viveva a Milano che ha lasciato per Roma che ha lasciato per Berlino ma è nato a Siracusa. Oggi inventa macchine fantastiche su Doppiozero, scrive quattro nuovi romanzi e lavora al social network definitivo.
Cosa vuoi fare da grande ha come protagonisti Guido e Gianni, due bambini e amici un po' strani e un po' complessi. Ma racconta anche di mamme interessate a far distinguere dalla massa i loro magnifici figli, mamme in lotta per il cartellone più bello. Parla dei bidelli, Vito e Maria, delle maestre, dell'inventore del Futurometro, macchina che tutti i genitori da un lato non vedono l'ora di metterla alla prova sui loro figli, da un lato temono. 
Leggendo il libro, pagina dopo pagina, mi sono accorta sempre più di quanto reale fosse questo libro. Affronta temi che oggi sono molto diffusi: bambini ignorati ma colpevoli in caso di disastri di cui non si sa l'autore; mamme troppo occupate a prendersi per i capelli per il cartellone migliore, perché l'importante è fare bella figura; ragazzi con dei sogni distrutti per la mancanza di lavoro e si devono accontentare di quello che capita, anche se pagano una miseria. I due scrittori raccontano con un pizzico di ironia questa storia che riflettendoci risulta amara, perché cari divoratori, è quello in cui ci siamo ridotti oggi. 
La lettura è stata piacevole e simpatica, ammetto che però ogni tanto mi sono annoiata.
Ciononostante è un libro che consiglio a tutti. Sono 100 pagine e qualcosa di riflessione, che dovreste leggere, tanto per rendervi conto quanto siamo caduti in basso. 


22.12.13

Christmas is coming..to blogs! #7 + weekly recap #12

Buona sera divoratori!
Scusate il ritardo, ma oggi sono andata a comprare i regali di Natale e sto tornando solo ora!
Questa sera non credo di fare altri post e quindi non ci sarà la rubrica weekly recap. Dunque vi faccio un piccolissimo riepilogo di questa settimana. Post della settimana: 30 giorni di libri #11challenge 2014, sharekeyword reading challenge. Sotto vi riepilogherò i post di Christmas is coming to blogs! Libri appena arrivati nella mia libreria: Millennio di fuoco, anche se è impacchettato sotto l'albero e sto cercando con tutta la mia buona volontà completamente inesistente di non aprirlo e sfogliare le prime pagine.
Letture in corso e letture terminate: ho finito Cosa vuoi fare da grande, ma non ho avuto tempo di recensirlo, penso di farlo dopo Natale. Sto leggendo Obsession, Percy Jackson e il ladro di fulmini, Onislayer e Ragazza entra in un bar. Okaaay sono troppi, però sto cercando di finire i libri che avevo iniziato e nel frattempo c'era Percy Jackson sul mio comodino che mi implorava di essere letto con tanto di occhi dolci stile Gatto con gli stivali. Spazio note: sto organizzando un nuovo gruppo di lettura con tante sorprese :D
Volevo ringraziare Francy per il premio, appena posso faccio il post :*


And now..Christmas is coming..to blogs, iniziativa in collaborazione con Francy di Never say book! Se vi siete persi i post precedenti potete rileggerli qua: #1, #2, #3, #4, #5, #6.
Vi ricordo le regole se volete vincere i premi:
- seguire il mio blog e quello di Francy;
- guadagnare punti ^^

infatti chi avrà più punti si porterà a casa uno dei tre premi:

- Primo posto - Un template natalizio creato da me più tanti ebook! (anteprima qui)
- Secondo posto - Segnalibro stampabile creato da Francy più tanti ebook!

- Terzo posto - tanti ebook!

Come accumulare punti? 
- Commentando (1 punto)
- Condividendo (2 punti) 
- Rispondendo alla domanda che vi porremo (+ 1 punto per chi risponde, + 2 punti alla domanda che più ci piacerà)
- Inserendo il banner nei vostri blog (+3 punti)

Il libro che vi consiglio oggi per questo Natale è :

Titolo: Un indimenticabile Natale d'amore
Autore: Milly Johnson 
Prezzo: 9,90€
Anno: 2013
Editore: Newton Compton

Trama

Natale è il periodo dell’anno in cui bisogna essere felici… ma Eve non ha mai amato le feste. Tutti i suoi sogni, i suoi desideri e le sue illusioni sono sempre stati disattesi. Eppure, quest’anno il destino sembra avere in serbo per lei qualcosa di davvero speciale.
Sotto l’albero, Eve trova, infatti, l’unica cosa che non si sarebbe mai aspettata di ricevere: una vecchia zia le ha lasciato in eredità un parco di divertimenti dedicato al Natale. Ma le disposizioni testamentarie sono molto chiare: Eve dovrà dirigerlo con l’aiuto di un affascinante e misterioso socio d’affari, un uomo che risponde al nome di Jacques Glace. Ma chi è questo Jacques e com’è che la zia Evelyn l’ha incluso nelle sue ultime volontà? E perché Eve è costretta a dividere con lui la bizzarra eredità? Nonostante i tanti dubbi, la ragazza non rinuncia a questa nuova sfida: Winterworld sarà un grande successo. Riuscirà Jacques a farle amare di nuovo il Natale e a sciogliere il ghiaccio che tiene prigioniero il suo cuore?

E se quest'anno sotto l'albero ci fosse l'amore?

Una storia romantica da leggere sotto il vischio.


Ci sono periodi dell'anno in cui mi va di leggere qualcosa di "leggero", poco impegnativo. Devo ammettere che Natale fa parte di questo periodo! Be', cosa c'è di meglio che leggere una romantica storia d'amore? Vi lascio i primi capitoli del libro, leggili qua.
Non abbiamo ancora rivelato gli ebook che vincerete, ma vi anticipo che Un indimenticabile Natale d'amore sarà tra i premi ^^
Visto che siamo a tema parco di divertimenti, la domanda del giorno è: siete mai stati ad un parco del genere o pensate di essere troppo grandi per andarci?
Io non ci sono mai stata. Mi è sempre piaciuto andare a Disneyland, ma mai andata. Lo sogno da quando ero bambina e adesso che ho 17 anni non ho smesso di sognarlo. Ho detto che ci sarei andata e così sarà! E naturalmente, salirò su tutte le giostre u.u

Canzone del giorno: Shake up Christmas dei Train



E adesso tocca a voi!