7 giugno 2014

L'estate nei tuoi occhi

Buon giorno divoratori ^^ notate nulla di diverso? Non avevo intenzione di cambiare template o, almeno, volevo mantenere quello precedente per qualche altra settimana e poi cambiarlo con uno estivo ma quando ho trovato questo pattern con le piume carinissimo, non ho potuto farne a meno!
Ho cambiato giusto qualche cosa, non volevo fare grandi modifiche perché ho realizzato che più una grafica è semplice, più dura xD solitamente mi stufo subito di quelle complicatissime.
Okay, bando alle ciance, oggi vi lascio questa recensione :3


Titolo: L'estate nei tuoi occhi (The summer trilogy #1)
Autore: Jenny Han
Editore: Piemme
Anno: 2014

Due fratelli. Un vero amore. Belly misura il tempo in estati. Tutto ciò che di bello e magico è accaduto nella sua vita, è accaduto fra giugno e agosto. L'inverno è solo il periodo che la divide dalla prossima estate, dalla casa sulla spiaggia, da Susannah e i suoi due figli, da Conrad e Jeremiah. Loro sono gli amici con cui è cresciuta: Jeremiah è il ragazzo su cui contare, Conrad quello che ti fa battere il cuore. E quest'estate si rivela ancora più speciale, perché sta accadendo ciò che Belly sta aspettando da tempo e che sembrava non sarebbe mai accaduto.





Stranamente questo libro mi è piaciuto. È raro che uno young adult mi appassioni, eppure è stato così.
Belly ogni anno non vede l'ora che sia estate per passare le vacanze insieme all'amica della madre Susannah e i suoi due figli, come fanno ormai da svariati anni. Ma quest'estate sarà diversa, perché Belly è cresciuta, come del resto Jeremiah e Conrad. Sarà un po' difficile trattarsi come fratello e sorella quando sotto c'è molto di più, quando Belly è innamorata da una vita di Conrad. Nonostante tutto, si inseriscono nuovi problemi e questa potrebbe essere l'ultima estate che passeranno uniti.
Ho iniziato questo libro un po' incerta -quando si tratta di young adult lo sono sempre. Eppure pian piano, mi ha conquistata. Certo, non è il migliore che leggo, ha alcuni difetti, ma è stata davvero una lettura piacevole e carina.
La protagonista, nonostante abbia sedici anni, non li dimostra. L'ho trovata immatura e irritante. Durante la lettura ho visto una ragazzina con la voglia di crescere, di non essere più considerata una bambina, 'la sorellina minore' da protetteggere..eppure continuava a comportarsi esattamente come tale.
Ho odiato la protagonista, ma i ragazzi, al contrario mi sono piaciuti. Jeremiah e Conrad. Uno divertente e simpatico, sempre con la battuta pronta, l'altro silenzioso e misterioso. Mi è dispiaciuto che entrambi siano poco approfonditi, specialmente Conrad.
Comunque oltre alla solita storiella estiva, ci sono vari aspetti che si colgono durante la lettura. Ad esempio il rapporto tra Belly e Susannah che si avvicina molto a quello tra madre e figlia, oppure il rapporto tra Belly e sua madre, che nonostante sembri essere molto saldo, in realtà è debole. Il rapporto è un po' più freddino tra loro due.
Ho anche adorato il rapporto tra lei e suo fratello. Non dei migliori, ma esattamente un rapporto di quelli ho-una-sorella-rompipalle e ho-un-fratello-detestabile, ma che alla fine non si può fare a meno di amarsi.

Durante la lettura ho provato nostalgia dei vecchi tempi, di quando ero bambina e passavo l'estate dai miei nonni a giocare con i miei cugini e con i vicini di casa. Forse proprio per questo mi è piaciuto, perché mi ha ricordato i vecchi tempi.

Sicuramente leggerò il seguito. Spero che nel secondo volume la protagonista maturi e che l'autrice abbia deciso di esporre in maniera migliore i capitoli. Infatti in questo volume si alternano capitoli del presente, con capitoli che rievocano dei flashback delle estati passate. Questo non è piaciuto per niente. I flashback non solo rallentavano la lettura, ma a volte mi facevano perdere il filo. 

Comunque non posso che dare quattro stelline a questa lettura leggere, piacevole e assolutamente estiva. 



THE SUMMER TRILOGY
#1 L'estate nei tuoi occhi
#2 Non è estate senza te
#3 Per noi sarà sempre estate

Fatemi sapere le vostre impressioni ^^

27 commenti:

  1. Wow.. lo sfondo che hai inserito è bellissimo *__*

    Ultimamente sto vedendo molte recensioni di questo libro.. però ad essere sincera non mi ispira molto.. non so, sono un pò indecisa.. aspetterò magari di leggere qualche opinione anche sui seguiti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Eli **

      Allora, non è mica chissà che libro eh, però è una lettura davvero piacevole e che sa di estate. Io te lo consiglio, soprattutto se hai voglia di staccare un po' la spina ;)
      Spero di leggere i seguiti al più presto :)

      Elimina
  2. La grafica è bellissima, ma già quella di prima lo era v.v ho capito che sei bravissima!!
    Uff, questa serie non ho ancora avuto l'occasone di leggerla, ma non essendo del mio genere, aspetterò un altro po' u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ambra :3 ahah grazie **
      Se lo leggerai sono curiosa di sapere cosa ne pensi :3 dato che non è il tuo genere, ti consiglio di leggerlo se cerchi qualcosa di leggero per staccare un po' la spina :)

      Elimina
  3. Bella questa grafica! La preferisco a quella di prima *-*
    Questo libro non mi attira molto, mi sembra la solita storiella non so :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aaaw grazie Leda **
      conoscendoti, mi sa che non è il tuo genere xD però se cerchi qualcosa di leggere e poco impegnativo, credimi, è perfetto U.U

      Elimina
  4. Grafica meravigliosa, Giusy *__*
    Questa serie inizialmente non mi ispirava affatto, ma dopo aver letto l'altro libro della Han (to all the boys i've loved before) mi sono convinta a dargli una possibilità!Magari partendo con basse aspettative non mi deluderà =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie **
      All the boys I've loved before mi ispira davvero tanto! Sembra particolare **
      Spero che sia di gradimento anche L'estate nei tuoi occhi! Non è che sia un capolavoro, ma è davvero leggero e "estivo" che non può non piacere :)

      Elimina
  5. Bellissimo sfondo, molto carino!!! *w*
    Ecco io e le protagoniste irritanti proprio non andiamo d'accordo, infatti è stato proprio questo (+ il triangolo presenta) che mi faceva dubitare dal leggere questo libro.. per quanto i ragazzi possano essere dei bei personaggi se poi mi ritrovo ad odiare lei non ce la farei a finirlo.. mmh, sono sempre più convinta di non volerlo leggere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno io, però nonostante la protagonista sia irritante, non mi ha dato molto fastidio (eccetto alcune scene), soprattutto perché la lettura è abbastanza scorrevole, tanto da non farci caso. Non sono sicura che ci sarà un triangolo amoroso ..
      Ale non saprei XD io ciononostante l'ho trovato piacevole..perciò se ti va qualcosa di leggere, dargli una possibilità ;)

      Elimina
  6. Mi piace più di quella prima *____* piccoli cambiamenti ma giusti ! Il libro in questione non so... forse gli darò una possibilità ma ancora sono indecisa, la protagonista antipatica? XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, grazie *-*
      E' irritante sì, però devo dire che non mi ha dato troppo fastidio...ero così presa dalla lettura che alla protagonista non ho fatto caso più di tanto xD
      Comunque, non è uno dei migliori che abbia letta, ma è comunque piacevole :)
      fammi sapere se lo leggi!

      Elimina
  7. Quante piume *-* adoro questa grafica!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao Giusy..concordo con Cristina, questa grafica è più "dolce" e le piume sono sempre okay ;D
    Questa Summer trilogy proprio non mi ispira, per questa volta passo...ma la ragazza della cover assomiglia un pochino a Shailene Woodley di TFIOS o sono io che ci vedo male?? O.o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosa **
      Boh XD ma proprio leggermente!

      Elimina
  9. Giusy *-----------* Sono felicissima che ti sia piaciuto anche a te! Siamo in minoranza XD Anche a me Belly non è che è stata molto simpatica :P Comunque nel secondo volume un po' migliora :3
    Anche a me è piaciuto perché l'ho sentito un po' mio...Le mie estati sono così, sempre uguali ma speciali :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah :D Dato che mi ha fatto piacere sapere che la pensi come me ti ho messo tra i post che ho adorato :P http://neversaybook.blogspot.it/2014/06/post-ive-loved-leggere-e-giocare.html

      Elimina
    2. Ahahahah è vero XD magari se lo leggessero cambierebbero idea!
      Felice di sentirtelo dire! Non vedo l'ora di gettarmi sul secondo volume ^^
      Ti ringrazio, stavo giusto leggendo il tuo post!

      Elimina
  10. Ero indecisa se prendere o meno questo libro. Il new adult non è esattamente il mio genere ed il fatto che la protagonista non sia molto simpatica mi fa mettere ancora qualche metro di distanza da questo romanzo.
    Come sempre una recensione accuratissima, ma credo che rifletterò ancora un po' prima di decidere se leggerlo o meno :)
    Complimenti per la nuova grafica, poi! E'...piumosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Annie **
      comunque, devo ammettere che la protagonista non mi ha dato molto fastidio perché troppo presa dalla lettura e dall'atmosfera estiva. Io te lo consiglio soprattutto se hai voglia di staccare un po' la spina e di gettarti su un libro leggero e molto "estivo". Si respira aria di mare in tutte le pagine **
      Fammi sapere ^^

      Elimina
  11. Oh Giù ma lo sai che pensavo non ti sarebbe piaciuto questo libro visto le recensioni non proprio entusiaste che ho letto in giro ;). Sinceramente sono indecisa se leggerlo o meno. Non so...non sopporto le protagoniste irritanti e i flashback che rallentano la lettura. Magari aspetto un parere del secondo libro ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. va be' io sono strana ahahahah anch'io pensavo che non mi sarebbe piaciuto, eppure..
      Spero presto di leggere il secondo :D

      Elimina
  12. Non conoscevo questo libro, ma non mi sembra niente maleeee *__*

    RispondiElimina
  13. Non conoscevo questo libro, ma non mi sembra niente male!!!! :)

    RispondiElimina
  14. Ho letto tutta la trilogia, carina, non male, indicata soprattutto ad una certa fascia d'età, grazie all'argomento del primo amore adolescenziale e al linguaggio pulito

    RispondiElimina

Lascia un segno del tuo passaggio. I vostri commenti sono l'anima del blog. Lo spam sarà automaticamente cancellato.