8 agosto 2014

Mr. Sbatticuore di Alice Clayton - Recensione

Come promesso, ecco la recensione di Mr. Sbatticuore.

Titolo: Mr. Sbatticuore (Cocktail #1)
Autore: Alice Clayton
Pagine: 283
Anno: 2014
Editore: Mondadori

Caroline Reynolds ha un fantastico appartamento a San Francisco, un invidiatissimo robot Kitchen Aid, ma nessun fidanzato, e nessun O (sì, avete capito di cosa stiamo parlando...). Ha una brillante carriera di designer, un ufficio con vista sulla baia, la ricetta per una formidabile torta alle zucchine, e nessun O. Ha Clive - il miglior gatto del mondo -, un gruppo di amiche fantastiche, e nessun O. Ma soprattutto, Caroline ha un vicino fissato con il sesso, il sesso rumoroso, che ogni notte la tiene sveglia a suon di colpi contro la parete. Ogni gemito, sculacciata, - e cos'era quello, un miagolio??? - oltre a toglierle il sonno, le ricordano che da troppo tempo, ormai, non ha (sì, avete indovinato) nessun O. Quando il continuo sbattere contro la parete minaccia di sbalzarla letteralmente fuori dal letto, un'esasperata Caroline, vestita solo del suo striminzito babydoll rosa, decide di affrontare il misterioso vicino. Il loro incontro sul pianerottolo nel bel mezzo della notte sarà a dir poco esplosivo...

Mr. Sbatticuore è una lettura carina, non sensazionale come mi ero aspettata. La trama non è nulla di speciale ma in qualche modo l'idea di questo vicino che fa tremare la parete della nostra "povera" protagonista mi divertiva e l'ho dovuto leggere a tutti i costi, anche se nella mia testolina, sepolta in un angolino, c'era una vocina che mi gridava "non farlo! Non farlo!" xD ad ogni modo la storia, che prometteva tante risate, mi ha fatto ridere, sì, ma non così tanto come speravo. Ho letto tanti libri di questo genere come Non cercarmi mai più o i libri della Premoli, e con quelli si che mi sono divertita tantissimo e ho riso fino alle lacrime! Ad un certo punto della storia mi sono persino annoiata, ma fortunatamente gli ultimi capitoli mi hanno coinvolta di più. Mi ha dato anche un po' fastidio il fatto che la maggior parte della storia ruotasse attorno all'O(rgasmo) disperso di Caroline. Il resto è tutto scontato.
Adesso passiamo agli elementi che mi hanno fatto piacere, anche se poco, questo libro.
E' una lettura leggera e simpatica, piena di doppi sensi e anche scene davvero bizzarre come gli scambi di sms tra i vari personaggi, i loro pensieri e il capitolo dal punto di vista del gatto, anche se non sono del tutto d'accordo con questa scelta dell'autrice. E' come se il libro raccontato in prima persona dalla protagonista dopo venisse narrato dall'amica, dopo ancora dall'amico, di nuovo Caroline, Simone, Caroline, gatto. Insomma, cambi di punti di vista, anche se brevi e sotto forma di messaggini e pensieri. Un po' mi hanno dato fastidio perché l'autrice avrebbe benissimo potuto scriverlo in terza persona e includere tutti i pensieri dei vari personaggi mentre così sembra tutto confuso anche se alla fine non mi sono dispiaciuti. 
Esatto. Mi hanno infastidito ma mi sono piaciuti. Ha senso? No.


carino!
SERIE COCKTAIL
#1 Mr. Sbatticuore
#2 Rusty Nailed
#2.5 Last call
#3 Screwdrivered
#4 Mai Tai'd Up

Dopo questa recensione, probabilmente non avrete capito un tubo (credetemi, non ho capito un tubo nemmeno io), ma meglio di così non sono riuscita a esprimere i miei pensieri contrastanti D: 
Sono curiosa di sapere le vostre opinioni, anche se alcune già le conosco e alcuni mi tireranno pomodorini in testa (ogni riferimento a Violet è puramente casuale xD).

20 commenti:

  1. Ahahahah sta mattaaaaaaaa :D
    Ma che pomodorini ;)
    A parte gli scherzi io sto ancora all'inizio diciamo e mi sta facendo ridere parecchio ;)
    Però concordo sulle situazioni bizzarre e cmq a me quel gatto mi sta sulle scatole -_-
    Hai ragione anche sul fatto che Caroline è fissata con O ma tutto sommato il libro mi sta piacendo però vediamo come si evolve la storia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'inizio non è male c: è quello che viene dopo che un po' mi ha annoiata e irritata.
      No dai, il gatto forse è il personaggio più simpatico e profondo di tutto il libro ahahahahah :'D
      Sono curiosa di sapere cosa ne penserai a fine lettura c:

      Elimina
  2. Beh, una lettura un pò NI, mi sembra di capire...c'è l'ho in ebook, se riesco ci faccio un pensierino ^w^ certo che però tutta sta fissa per questo O mi lascia un pochino perplessa...

    @Violet: ma che ti ha fatto quel povero gatto? O.o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che a pelle lo odio?!! E io amo i gatti o___O

      Elimina
    2. Uh mamma...piccolino xD

      Elimina
    3. esatto :\ magari a te piace ^-^

      @Violet AHAHAHAH XD

      Elimina
  3. Mi dispiace che sia una lettura Ni, a me invece è piaciuto molto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo letto la tua recensione c: io ho un rapporto di odio\amore con questi libri xD

      Elimina
  4. Ma che pomodori! XD Tranquilla!
    Non ho idea di cosa abbaino combinato con la traduzione ma spero che siano riusciti a rendere tutti i giochi di parole che Caroline faceva. ;_;

    Spero la prossima lettura vada meglio. <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, i giochi di parole c'erano c: inizialmente erano divertenti, dopo scocciavano un po', anche perché erano scontati..

      Elimina
  5. Ahahahah.. Violet che non sopporta il gatto XD

    Comunque ne sto sentendo parlare molto ma non mi ha mai proprio incuriosita al punto di comprarlo.. vedrò però, magari se avrò voglia di una lettura leggera ci farò un pensierino ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se cerchi una lettura leggera, è perfetto c: magari a te piace di più!

      Elimina
  6. Sono d'accordissimo con te... mi è piaciuto mi ha fatto ridere ma poi mi ha lasciato un pò interdetta.... la parte finale del libro non mi ha coinvolto... però mi è piaciuta la sintonia con amici e amiche.. un bel libro ma non memorabile...XD
    io ti ho capito XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uhm..amici e amiche dici? Non saprei. Un po' mi hanno fatto storcere il naso quelle accoppiate perfetto xD
      infatti, nulla di memorabile xD

      Elimina
  7. Ciao Giusy, questo è un libro che ho in pdf e avevo in mente di leggerlo in queste settimane. La tua recensione mi incuriosisce ancora di più, voglio proprio vedere cosa ne penso, se anche a me farà un po' annoiare, se mi farà ridere :) Comunque è una lettura leggera e ci sta in questo periodo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora fammi sapere cosa ne pensi quando lo leggi :-)

      Elimina
  8. a me è piaciuta ma in effetti di questo tipo ne ho letti di più divertenti e carini. Però io l'ho trovato scorrevole. (Se vuoi ridere e non ti infastidisce un linguaggio veramente scurrile Seduzione deliziosa è l'ideale, è quello che mi è piaciuto di più)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, l'ho letto in pochissimo tempo c: Seduzione deliziosa è in wishlist, credo che lo prenderò in considerazione nel caso voglia leggere qualcosa di questo genere c:

      Elimina
  9. un libro leggero, spiritoso e anche buffo in alcuni tratti (quello dei messaggini per intenderci) in cui si sfocia in altro da sembrare che fosse tutt altro libro ma nel complesso una lettura davvero carina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, i messaggini erano fantastici XD

      Elimina

Lascia un segno del tuo passaggio. I vostri commenti sono l'anima del blog. Lo spam sarà automaticamente cancellato.