8 agosto 2016

Sul mio comodino #14 tra case infestate e ragazze scomparse

Buona pomeriggio lettori, come vanno le vostre letture?
Le mie piuttosto bene. Qualche giorno fa ho finito di leggere Tutta la verità su Gloria Ellis e mi è piaciuto molto. E' un romanzo di formazione che mi ha ricordato per certi versi i libri di John Green e che mi ha fatto riflettere moltissimo, perciò credo che ci vorrà un po' prima che io riesca a scrivere una recensione, il tempo di mettere in ordine i miei pensieri. Comunque, prima di Gloria Ellis, ovvero più di una settimana fa, ho letto anche un racconto, Un buon presagio di Gillian Flynn. Sinceramente nemmeno sapevo fosse un racconto e nonostante la storia mi abbia coinvolta mi ha lasciata indifferente, come gran parte dei racconti che leggo d'altronde. Ho il post già pronto e in questi giorni lo pubblico.
Seguitemi su instagram per
altri aggiornamenti!
Attualmente sto leggendo Anna vestita di sangue, un libro che possiedo da tanto, troppo tempo. Mi è venuta voglia di leggere un libro sui fantasmi e ho voluto approfittarne, nonostante avessi già in lettura Il trono di spade II e Unrivaled - La sfida. Ma io sono un po' così: se ho voglia di leggere un determinato libro, lo leggo all'instante(se lo possiedo, altrimenti mi struggo), specialmente in quei periodi nei quali sembra che nulla ti appassioni. Tra l'altro ho raggruppato i vostri consigli in un post e ma non so se pubblicarlo o meno. Pensavo di creare una rubrica con consigli a tema, ma continuo a essere indecisa. Vi potrebbe interessare?
Gli altri due libri citati invece sono in pausa in realtà. Con il libro di Martin sono ferma sempre a pagina 400, ma al momento non sono proprio in vena per un genere così impegnativo, quindi mi sa che lo riprenderò tra un paio di settimane. Unrivaled invece spero di continuarlo dopo aver terminato Anna vestita di sangue. Ho letto un paio di capitoli e non mi è sembrato terribile, solo che ad un certo punto non mi è venuta voglia di riprenderlo, argh. E poi devo iniziare The distance between us con il gruppo di lettura di Elsa La Cercatrice di Storie (ex Poppies Dreams).


Voi cosa state leggendo?
Ps. vi piace la nuova grafica? Questa volta ho deciso di utilizzare uno dei miei template in vendita su etsy :)

13 commenti:

  1. The distance between us non l'ho mai sentito. Dovrò informarmi! ;)
    Anna vestita di sangue ce l'ho anche io! Ti sta piacendo per ora?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È di Kasie West, una scrittrice che mi piace tanto. Anna vestita di sangue mi sta piacendo molto. Non me lo aspettavo! :)

      Elimina
  2. La nuova grafica è carinissima, il colore mi fa impazzire :) e The distance between us *___* Xaaaander

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere! :)
      E non mi dire queste cose altrimenti finisce che lascio a meta Anna vestita di sangue per iniziare quello della West XD

      Elimina
  3. Il libro della West penso di inziarlo appena finisco la mia lettura attuale! Devo dire che io, invece, non ho letto molto quest'ultima settimana ma da un lato è stato anche meglio, cosi' che ho dedicato le mia attenzioni ad altro ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io, al contrario, mi sto dedicando molto alla lettura ^^ sarà che è anche un periodo noioso per me..non vedo l'ora che finisca!

      Elimina
  4. Ciao Giusy, mi piace la nuova grafica ^_^ sai che anche io ho "anna vestita di sangue" in ebook ma non l'ho ancora letto?! E' autoconclusivo? Non vedo l'ora di leggere la tua recensione, potrebbe essere la volta buona per leggerlo e finalmente sciogliere il mistero di questo libro *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È una duologia, ma il secondo non è stato pubblicato in Italia :( io spero che il primo abbia un finale-finale, perché mi spiacerebbe interromperla :/

      Elimina
  5. Anna vestita di sangue mi era piaciuto molto e ho lanciato maledizioni alle ce italiane che non hanno portato anche il secondo da noi...che cavolo, sono solo due libri, non 3000..ci vuole molto?
    La rubrica sui consigli a tema io la leggerei! Poi con tutte le reading challenge che ci sono in giro penso che potrebbe essere anche utile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, peccato. Sono quasi alla fine e al momento mi sta piacendo molto!
      Forse lo recupero in inglese, anche perché non mi sembra tanto difficile lo stile di questa autrice.
      Anche secondo me la rubrica potrebbe essere utile per le challenge. Se riesco, la pubblico :)

      Elimina
  6. Io sto leggendo "Viaggio allucinante" di Asimov :3
    W LA FANTASCIENZA! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di Asimov non ho mai letto nulla :(
      Al momento io non sono molto in vena di fantascienza!

      Elimina
  7. Ahahah😂 vuoi aggiungere qualche altro libro alle tue letture?! 😊eh.. Eh.. No apparte gli ischemia tu auto io non ce la farei a leggere tanti libri contemporaneamente ultimamente anche leggerne uno è un impresa epica... 😥

    RispondiElimina

Lascia un segno del tuo passaggio. I vostri commenti sono l'anima del blog. Lo spam sarà automaticamente cancellato.